BARONI PRE DERBY: ‘ANDIAMO A PRENDERCI QUELLO CHE CI MANCA’

L’attesa sale, il Derby si avvicina: ci arriviamo insieme. Alla vigilia di #ProVercelliNovara Mister Baroni incontra i giornalisti nella sala stampa dello stadio ‘Silvio Piola’. Per seguirlo in diretta collegati con noi a partire dalle 15,30

CLICCA QUI E SEGUI MISTER BARONI IN DIRETTA TWITTER

CLICCA QUI E SEGUI MISTER BARONI IN DIRETTA FACEBOOK

Baroni: “Sono qui a parlare della squadra e di una partita importante, a cui teniamo tutti. Per i nostri tifosi, per la nostra città e anche per noi, perchè abbiamo voglia di mettere in campo 95 minuti di attenzione, determinazione e cattiveria. Questa è la partita perfetta per farlo, ci sono tutti i presupposti per una prestazione importante. Episodi? Nel calcio vince chi ha la bravura di portarli dalla propria parte. Siamo adulti, professionisti e consapevoli che il nostro ambiente è influenzato dai risultati, niente paura. E’ sempre meglio fare un passo avanti che uno indietro”

Sulla gara di domani: “Abbiamo grande rispetto dell’avversario ma sappiamo che tutto passa da noi, dobbiamo mettere in campo tutto il meglio di quello che sappiamo fare. Non sono abituato a cercare alibi e a cercare appigli, con voglia e determinazione andiamo a prenderci quello che ci manca. Se si va verso la conferma del 4-3-3? Sì. Credetemi, la partita non passa da lì”

Sulle parole di Gonzalez: “Subito dopo Terni ho parlato alla squadra, i ragazzi credono in quello che stiamo facendo e se c’è da fare un processo non sarà fatto a loro ma a me. Sappiamo di dover tutti dare qualcosa in più. Abbiamo avuto molte occasioni da gol nelle gare che abbiamo giocato, e questa per me è una certezza. Ecco, metterla dentro è quel qualcosa in più che dobbiamo fare. Se non avessimo occasioni sarebbe un grosso problema, dobbiamo andare a cercare e mettere in campo quell’episodio che ci fa portare la partita dalla nostra parte.”

Sull’attacco: “Credo nei miei ragazzi, nell’organico che ho a disposizione, dobbiamo solamente andare a prenderci il risultato a morsi. Lo possiamo fare, è nelle nostre corde. Sono cosciente dei punti che abbiamo fatto e dei fattori da migliorare, ma non perdo l’equilibrio: sto lavorando per migliorare gli aspetti che in questo momento ci stanno penalizzando oltre misura. Abbiamo offerto ottime prestazioni, mentre qualche volta ci siamo specchiati un pò troppo e questo non deve più succedere. Faragò è disponibile, Garofalo è in valutazione, vediamo tra oggi e domani se riusciamo a recuperarlo, a oggi l’unico indisponibile è Ludi.”

Su Galabinov e sui tifosi: “Non posso entrare nel merito della sua convocazione in nazionale, è stata una scelta del giocatore. Evacuo? E’ una fortuna per un allenatore poter contare su un giocatore così. Sappiamo che potremo contare su un grande seguito di tifosi azzurri e questo ci darà la carica emotiva giusta.”

A seguire, i video e le foto sono sul canale Youtube e sui profili ufficiali Novara Calcio

Serie B con Te