CALCIO FEMMINILE: COMITATI REGIONALI LND AL LAVORO PER UNA POSSIBILE RIPRESA DEI CAMPIONATI

È attesa indicativamente per il 5 febbraio una risposta sulla possibile ripresa dei campionati dilettantistici e giovanili.

Il primo obiettivo, sostenuto specialmente da alcuni Comitati Regionali come Lazio e Lombardia, è quello di riattivare l’Eccellenza, legata al massimo campionato dilettantistico nazionale.

La prima sfida che si trovano ad affrontare i vari Comitati Regionali LND e le società di calcio dilettantistiche è la necessità di trovare un protocollo sanitario sostenibile, in grado di garantire la sicurezza  dei campionati; con inizio febbraio verrà presa da LND una decisione, ma molto dipenderà dalla situazione epidemiologica e dalle decisioni del Governo.

Se tutto andrà per il meglio, auspicabilmente dal 5 marzo potrebbe arrivare il via libera alle attività sportive e le nostre Azzurre potranno così tornare in campo.

La Responsabile del Settore Femminile Elena Tagliabue ha commentato con rinnovata fiducia la notizia di una possibile ripartenza: “È una bella notizia sapere dalla LND che c’è la volontà di far riprendere i campionati della categoria Eccellenza, questo permetterà di dimostrare sul campo il valore sportivo della nostra squadra che aveva iniziato il campionato con tre vittorie e per le giocatrici sarà emotivamente positivo visto il momento difficile che tutto il mondo sta affrontando. Le nostre ragazze hanno ripreso da due settimane gli allenamenti e quando si riprenderà il campionato saranno sicuramente in forma fisica ottimale per continuare a percorrere i risultati positivi dimostrati al inizio”

Iscriviti alla newsletter