PRIMO TURNO PLAYOFF: MODALITÀ RICHIESTA ACCREDITI STAMPA

Le richieste di accredito di giornalisti, fotografi *, operatori radio-tv per la gara valevole per il primo turno dei playoff di Serie C, in programma martedì 30 giugno 2020 allo stadio “Silvio Piola”, devono essere inviate entro e non oltre le ore 19.00 di domenica 28 giugno 2020 al seguente indirizzo email : ufficiostampa@novaracalcio.com

LE DOMANDE DI ACCREDITO CHE ARRIVERANNO DOPO IL TERMINE STABILITO NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE

Le richieste dovranno essere inviate dai Direttori Responsabili degli organi di informazione interessati con indicato per ciascun richiedente accredito:

Nome e cognome
Luogo, provincia e data di nascita
Numero di Tessera di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti

*INFO PER LE DOMANDE DI ACCREDITO DEI FOTOGRAFI:

potranno essere richieste da Testate Giornalistiche per un fotografo che presta attività per la stessa quale dipendente o collaboratore e dovrà contenere le generalità del fotografo.
potranno essere richieste da fotografi liberi professionisti “free lance” che prestano attività prevalentemente in ambito sportivo; in tal caso il richiedente dovrà documentare l’iscrizione all’albo dei giornalisti o all’USSI.
potranno essere richieste dai “fotografi ufficiali” delle società che disputano la partita. Tale richiesta dovrà essere sottoscritta da soggetto facente parte dell’organico della società ospitata e dovrà contenere le generalità del fotografo.

Le domande verranno prese in esame in base alla disponibilità delle postazioni fotografi a bordo campo. La Società Novara Calcio si riserva fin d’ora il diritto di NON PRENDERE in considerazione le richieste di accredito che pervengano oltre il termine stabilito o che non soddisfino tutti i criteri sopra indicati.
Nei giorni antecedenti la gara si consiglia di contattare l’ufficio stampa per verificare l’avvenuta concessione dell’accredito richiesto.

Per gli accrediti di giornalisti, fotografi, operatori radio-tv obbligo di ritiro entro 15 minuti dall’inizio della gara con presentazione del documento di identità.

Iscriviti alla newsletter