Sport paralimpico: al via il Corso formativo propedeutico per educatori

Manca solo un mese all’avvio del corso Corso formativo propedeutico per Educatori, ideato dalla Società Ticinia Novara (che da anni lavora con il Novara Calcio per il progetto Novara For Special) e dall’Associazione A.I.A.C e VCO.

Presentato in conferenza stampa lo scorso 8 aprile, in diretta sui canali social di MS Channel, il corso è aperto ad operatori tecnici in possesso di abilitazioni Coni, Settore Tecnico F.I.G.C., Settore Tecnico C.S.I., laureati e laureandi in scienze motorie e scienze della formazione, ma anche a tutti coloro che non hanno alcuna abilitazione ma operano, o intendono operare, negli sport paralimpici.

Il percorso formativo si articolerà nelle aree Medica, Psicologica, Tecnica e Organizzativa, con l’obiettivo di trasmettere la passione, la dedizione e le conoscenze tecniche necessarie per avvicinarsi e allenare atleti con diverse tipologie di disabilità.

La Società Novara Calcio appoggia con entusiasmo l’iniziativa, dando il suo patrocinio e partecipando come relatore, raccontandosi nel panel “Novara For Special: La società professionistica nel sociale. Adozione campionato FIGC – Divisione Calcio Paralimpico Sperimentale”.

L’appuntamento è quindi al 15 maggio per l’inizio di questo nuovo percorso formativo, che si svolgerà fino all’17 giugno in modalità telematica, con lezioni sul campo a Novarello il 5/22 maggio e 5/12 giugno.

Per maggiori informazioni visitare  www.aiacnovaravco.it

Iscriviti alla newsletter